Gnocchi alla romana

AutoreFondazione Paladini

Ricetta contenuta nella pubblicazione "A TAVOLA CON SLA" (Volume 8 della collana "Vivere con la SLA" 1° edizione: dicembre 2004).

TweetSalvaCondividi
Rese1 Portata
 1 tuorlo d'uovo
 175 ml latte parzialmente scremato
 40 g semolino
 5 g burro
 sale
 noce moscata
1

Far bollire il latte con un pizzico di sale e di noce moscata.

2

Versare il semolino a pioggia e mescolare tenendo sul fuoco per 20 minuti.

3

Versare il composto su un ripiano inumidito, appiattendolo fino a ottenere uno spessore di 1 cm.

4

Lasciar raffreddare e ricavare gli gnocchi con uno stampino (bicchierino o tazzina).

5

Ungere la teglia con mezza noce di burro e disporre gli gnocchi a strati.

6

Ricoprire con il tuorlo sbattuto.

7

Mettere in forno a 180 ° C per 10 minuti.

CategoriaLivelli di dieta

Ingredienti

 1 tuorlo d'uovo
 175 ml latte parzialmente scremato
 40 g semolino
 5 g burro
 sale
 noce moscata

Passaggi

1

Far bollire il latte con un pizzico di sale e di noce moscata.

2

Versare il semolino a pioggia e mescolare tenendo sul fuoco per 20 minuti.

3

Versare il composto su un ripiano inumidito, appiattendolo fino a ottenere uno spessore di 1 cm.

4

Lasciar raffreddare e ricavare gli gnocchi con uno stampino (bicchierino o tazzina).

5

Ungere la teglia con mezza noce di burro e disporre gli gnocchi a strati.

6

Ricoprire con il tuorlo sbattuto.

7

Mettere in forno a 180 ° C per 10 minuti.

Gnocchi alla romana

Lascia un commento