Crema di zucca gialla con chenelle di sogliola e quinoa

AutoreFondazione Paladini

Ricetta contenuta nella pubblicazione "La gioia del cibo con disfagia" di Fondazione Dr. Dante Paladini onlus e realizzata da Massimo Bomprezzi in occasione del Contest "La gioia del cibo con disfagia" di Triglia di Bosco.
IMPORTANTE: LE DECORAZIONI SONO SOLO A SCOPO ILLUSTRATIVO.

TweetSalvaCondividi
Rese4 Portate
 50 g porro
 400 g zucca
 50 g olio evo
 100 g quinoa
 300 g filetto di sogliola
 10 g parmigiano
 brodo di pesce
 erbe aromatiche
 sale e pepe
1

Diliscare le sogliole.

2

Pulire la zucca privandola dei semi interni e della buccia esterna, tagliarla in piccoli pezzi.

3

Tagliare il porro ad anelli sottili.

4

Lavare con acqua la quinoa e metterla a bollire in acqua per circa 15 minuti e rilavarla successivamente.

5

Far appassire in una casseruola con olio extra vergine il porro, aggiungere la zucca tagliata
precedentemente.

6

Far cuocere alcuni minuti poi aggiungere il brodo di pesce, il mazzolino aromatico e portare a cottura, regolare di sale.

7

Ridurre in crema con l’aiuto di un minipimer.

8

Bollire i filetti sogliola pochi minuti in un court buouillon (acqua aromatizzata con vino bianco secco, aceto e aromi - cipolla, sedano, carote, ecc.- olio e burro.), unirli alla quinoa, lavorarli al cutter con aggiunta di pochissimo parmigiano ed olio.

9

Formare delle polpette e metterle al centro del piatto sopra la crema.

10

Guarnire infine con olio extra vergine d’oliva crudo.

CategoriaLivelli di dieta

Ingredienti

 50 g porro
 400 g zucca
 50 g olio evo
 100 g quinoa
 300 g filetto di sogliola
 10 g parmigiano
 brodo di pesce
 erbe aromatiche
 sale e pepe

Passaggi

1

Diliscare le sogliole.

2

Pulire la zucca privandola dei semi interni e della buccia esterna, tagliarla in piccoli pezzi.

3

Tagliare il porro ad anelli sottili.

4

Lavare con acqua la quinoa e metterla a bollire in acqua per circa 15 minuti e rilavarla successivamente.

5

Far appassire in una casseruola con olio extra vergine il porro, aggiungere la zucca tagliata
precedentemente.

6

Far cuocere alcuni minuti poi aggiungere il brodo di pesce, il mazzolino aromatico e portare a cottura, regolare di sale.

7

Ridurre in crema con l’aiuto di un minipimer.

8

Bollire i filetti sogliola pochi minuti in un court buouillon (acqua aromatizzata con vino bianco secco, aceto e aromi - cipolla, sedano, carote, ecc.- olio e burro.), unirli alla quinoa, lavorarli al cutter con aggiunta di pochissimo parmigiano ed olio.

9

Formare delle polpette e metterle al centro del piatto sopra la crema.

10

Guarnire infine con olio extra vergine d’oliva crudo.

Crema di zucca gialla con chenelle di sogliola e quinoa

Lascia un commento