Crema di carote e zucchine

AutoreFondazione Paladini

Ricetta contenuta nella pubblicazione "Nutrirsi con gusto" a cura di Mauro Uliassi e Paolo Piaggesi

ATTREZZATURE: casseruola; spelucchino; coltello verdure; tagliere; frullatore ad immersione.

PUNTI CRITICI E SUGGERIMENTI: aggiungere i tuorli quando la temperatura si sarà abbassata per evitare di cuocerli.

CONSIGLI SULLO STOCCAGGIO/CONSERVAZIONE/RIGENERAZIONE DELLE PORZIONI: parte del prodotto può essere congelata per poi rigenerarla in microonde o sul fornello aggiungendo un poco di acqua.

STAGIONALITA' DEI PRODOTTI: reperibilità dei prodotti tutto l’anno possibilità di variare con altri ortaggi, finocchi, zucca, piselli o altro.

VARIANTI: nel piatto accoppiare sempre almeno 2 creme di colore diverso, perchè l’occhio vuole la sua parte.

TweetSalvaCondividi
Rese10 Portate
 500 g carote
 500 g zucchine
 100 ml panna
 2 tuorli d'uovo
 noce moscata
 20 g amaretti
1

Lavare e mondare le carote e le zucchine, tagliarle a pezzetti grossolani e metterle a bollire con 2 l. di acqua.

2

Far cuocere per 15 minuti circa le verdure, poi scolarle e raffreddarle in acqua e ghiaccio.

3

Separare le carote dalle zucchine quindi frullarle con parte del liquido di cottura.

4

Aggiungere alla purea di carote gli amaretti e a quella di zucchine la noce moscata, correggere di sale ed aggiungere un poco di panna ed i tuorli d’uovo.

5

Se la consistenza dovesse risultare troppo densa aggiungere altra panna o altro liquido di cottura.

CategoriaLivelli di dieta

Ingredienti

 500 g carote
 500 g zucchine
 100 ml panna
 2 tuorli d'uovo
 noce moscata
 20 g amaretti

Passaggi

1

Lavare e mondare le carote e le zucchine, tagliarle a pezzetti grossolani e metterle a bollire con 2 l. di acqua.

2

Far cuocere per 15 minuti circa le verdure, poi scolarle e raffreddarle in acqua e ghiaccio.

3

Separare le carote dalle zucchine quindi frullarle con parte del liquido di cottura.

4

Aggiungere alla purea di carote gli amaretti e a quella di zucchine la noce moscata, correggere di sale ed aggiungere un poco di panna ed i tuorli d’uovo.

5

Se la consistenza dovesse risultare troppo densa aggiungere altra panna o altro liquido di cottura.

Crema di carote e zucchine

Lascia un commento