Macedonia di frutta sciroppata

AutoreFondazione Paladini

Ricetta contenuta nella pubblicazione "Nutrirsi con gusto" a cura di Mauro Uliassi e Paolo Piaggesi

ATTREZZATURE: casseruola; tagliere; coltello.

PUNTI CRITICI E SUGGERIMENTI: se dovete seguire una dieta cremosa, frullare la frutta con un poco di sciroppo e servire con panna montata.

CONSIGLI SULLO STOCCAGGIO/CONSERVAZIONE/RIGENERAZIONE DELLE PORZIONI: questa frutta si conserva in frigo per alcuni giorni se immersa nello sciroppo. Terminata la frutta utilizzate ancora lo sciroppo per prepararne dell’altra, avendo cura di farlo bollire nuovamente.

STAGIONALITA' DEI PRODOTTI: è possibile utilizzare uno o più tipi di frutta ed è da evitare frutta troppo matura o troppo acerba.

VARIANTI: al posto della menta potete usare spezie secche come anice stellato, cardamomo, cannella, chiodo di garofano o altro.

TweetSalvaCondividi
Rese10 Portate
 1 l acqua
 500 g zucchero
 foglie di menta
 1 kg frutta di stagione
1

Portare a bollore l’acqua con lo zucchero e le foglie di menta.

2

Nel frattempo lavare e tagliare la frutta a pezzi regolari della grandezza desiderata.

3

Appena lo sciroppo raggiungerà il bollore, spegnerlo e versarvi dentro la frutta tagliata.

4

Lasciar raffreddare la frutta nello sciroppo.

5

Servire con parte dello sciroppo o con panna montata.

CategoriaLivelli di dieta

Ingredienti

 1 l acqua
 500 g zucchero
 foglie di menta
 1 kg frutta di stagione

Passaggi

1

Portare a bollore l’acqua con lo zucchero e le foglie di menta.

2

Nel frattempo lavare e tagliare la frutta a pezzi regolari della grandezza desiderata.

3

Appena lo sciroppo raggiungerà il bollore, spegnerlo e versarvi dentro la frutta tagliata.

4

Lasciar raffreddare la frutta nello sciroppo.

5

Servire con parte dello sciroppo o con panna montata.

Macedonia di frutta sciroppata

Lascia un commento